Rasputin a Mano Armata by KINDERGARTEN

Pubblicato: 18 novembre 2010 in Attack, Strippi Vari, Videos

Articolo di Tuttoggi.info:

I KINDERGARTEN AL 64^ FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI SALERNO (Foto e video)
Archiviato il successo riscosso al XXXII Festival Internazionale di Cinema e Donne di Firenze, gli autori del piccione e dell’uomo blu a Salerno con “Il Feroce Saladino”

Foligno – 17/11/2010 11:40
I KINDERGARTEN AL 64^ FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI SALERNO (Foto e video)

Il XXXII Festival Internazionale di Cinema e Donne di Firenze, “Life & cinema” si è rivolto ancora una volta alle giovani cineaste che decidono di affrontare la relazione tra donne e società. Non solo: il festival prevede infatti anche uno spazio dedicato alla propria produzione artistica più in generale. Quest’anno ha così proposto 40 film tra corti, medi e lungometraggi provenienti da Iran, Spagna, Argentina, Germania, Canada, Turchia, Francia, Gran Bretagna, Portogallo, Kenia, Zimbabwe, Italia e Russia.

“Rasputin a Mano Armata” dei Kindergarten, il cartoon del duo artistico noto per le statue del piccione e dell’uomo blu istallate nella città di Foligno, è stato “scoperto” via internet dal comitato del Festival, che lo ha inserito nel programma della giornata del 5 novembre al Cinema Odeon di Firenze in compagnia dei lavori del cinema d’animazione dell’Office National du Film di Montréal, presentati dalla nota produttrice canadese Julie Ray, e di un lavoro di animazione prodotto dalla Rai.

Il cartone è stato realizzato nel corso del 2010 dai Kindergarten in occasione di uno dei tanti eventi artistici organizzati dall’Associazione Culturale Attack, che sin dalla sua formazione ha “adottato” la figura di Rasputin come logo.

Cosa avrebbe fatto Rasputin se fosse stato italiano? Questa è la domanda che si sono posti i Kindergarten nel realizzare il prodotto che vuole essere anche un omaggio al cinema italiano degli anni ‘70. E molto positiva è stata la critica del festival al film: “ Ironico e provocatorio, tra gioco raffinato e citazione letteraria”.

Nell’ambito di “Life & Cinema”, i Kindergarten sono stati chiamati a presentare anche il loro ultimo lavoro, il mediometraggio intitolato “Il Feroce Saladino”, realizzato insieme agli studenti dell’Istituto Comprensivo di Belfiore. La storia, ambientata nel 1943, narra le gesta di un gruppo di bambini che tenta di far evadere un prigioniero montenegrino dal campo di concentramento di Colfiorito.

Il film, dopo essere stato selezionato questa estate dall’Umbria Film Festival, il cui presidente è il regista inglese Terry Gilliam, parteciperà quest’oggi all’importante Festival Internazionale del Cinema di Salerno nella sezione “Videoscuola”.

Ed aggiungiamo noi:

Freshhhhhh!!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...